Nuovo crop circle Fonthill Down, Nr Chicklade. Wiltshire. Regno Unito

Un nuovo cerchio nel grano e' apparso in un campo di grano nel Wintshire indicherebbe il Sole con vicino Nibiru che secondo l'astronomia sumera è un pianeta che orbita intorno al Sole anche se per la maggior parte del suo periodo di rivoluzione si trova lontanissimo dal Sistema Solare. Non si tratta di un pianeta libero ma di un corpo celeste che regolarmente entra nel Sistema Solare ogni 3657 anni. Immensamente più grande di Giove, il pianeta Nibiru è un pianeta ipotetico dell'antica cosmologia dei Sumeri. In epoca recente è diventato oggetto di studio e diverse ipotesi (non scientifiche) sulla sua esistenza sono già state elaborate nel corso degli anni '70. Tra le ipotesi più affascinanti quella del sistema binario, costituito da due stelle, attorno al quale viaggerebbe il pianeta Nibiru. In base a questa spiegazione il pianeta farebbe da spola tra il Sole e una seconda stella (ipotetica) chiamata Nemesis, molto più vicina di qualsiasi altra stella conosciuta (circa 740 UA dal sole, 18 volte la distanza Plutone-Sole) ma anche difficilmente individabile perché priva di radiazioni. Nemesis si sarebbe formata contemporaneamente al Sole e successivamente raffreddata diventando una stella nana. Il pianeta Nibiru, o Planet X, ruoterebbe intorno a questo sistema solare binario. Si tratta di una teoria tutta da dimostrare, priva di fondamenti scientifici, come anche l'esistenza stessa del pianeta. Stando alle ipotesi l'ultima volta il pianeta sarebbe passato in epoca babilonese e lo stesso nome Nibiru ha origine sumeriche ed è stato ripreso dall'astrologia babilonese che lo legava al dio Marduk. Su questa ipotesi sono state costruite diverse elaborazioni pseudoscientifiche, alcune molto fantasiose, e diversi best seller dello scrittore Zecharia Sitchin. Inizialmente il suo nuovo passaggio vicino alla Terra era atteso per il 2012, in una recente pubblicazione di Sitchin però l'evento è stato posticipato al 2085. Seppure affascinante per un best seller al momento l'esistenza di Nibiru è però priva di qualsiasi riscontro scientifico

Nessun commento: