Il tifone Vicente si abbatte su Hong Kong: oltre cento feriti


Hong Kong (TMNews) - Il tifone Vicente si è abbattuto su Hong Kong, provocando molti danni nell'ex colonia britannica. Più di cento persone sono rimaste ferite e molti alberi sono stati divelti, finendo spesso sulle auto in sosta. Il vento a 140 km orari ha spazzato la metropoli cinese, trascinando per centinaia di metri detriti e macerie, proprio nelle ore in cui i pendolari stavano rientrando al termine della giornata di lavoro. Il tifone ha provocato anche gravi disagi per i trasporti: sospesi i servizi di battelli, autobus e treni, mentre sono stati cancellati 44 voli e 270 hanno subito pesanti ritardi. Chiuse le scuole e la Borsa. Si tratta, spiegano da Hong Kong, dell'evento meteorologico più grave degli ultimi 10 anni, che ha letteralmente paralizzato la città e ha danneggiato molti edifici, provocando anche delle frane nelle zone collinari, senza per fortuna gravi conseguenze per gli abitanti.

Nessun commento: