Israele avverte: "attaccheremo l'arsenale chimico siriano"


Israele attaccherà gli islamici radicali in Siria,nel caso in cui venissero in possesso dei depositi delle armi chimiche e biologiche del paese, questo secondo quanto dichiarato da ministro degli esteri dello Stato Ebreo, Avigdor Lieberman. "Per noi sarebbe un motivo per dichiarare guerra,una sorta di linea rossa",ha annunciato Lieberman. Negli ultimi giorni, i leader politici israeliani hanno dichiarato più volte che sono disponibili ad attaccare gli arsenali siriani per impedire che ne entrino in possesso gruppi miliziani islamici.

Panico in aumento. In un contesto di crescenti timori causati dalla situazione siriana, le autorità israeliane riferiscono che la gente si sta precipitando a fare scorte di maschere antigas, preparandosi in questo modo al possibile uso di armi chimiche contro di loro.
A sua volta,il capo militare israeliano, il tenente generale Benny Gantz, ha consigliato molta prudenza, avvisando che quest'attacco potrebbe trascinare Israele in una vera guerra con gravi conseguenze.D'altra parte, l'ex comandante delle truppe britanniche in Afghanistan,il colonnello Richard Camp, ha rivelato questo giovedì che anche Stati Uniti e Regno Unito stanno studiando la possibilità di intervenire militarmente in Siria, anche se per il momento la escludono.

Traduzione Free Italy per www.Free-Italy.Info 

Nessun commento:

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...