Al di fuori del nostro universo potrebbero esserci infiniti "mondi"

Gli Universi sono tanti: e' il mondo 'immaginato' da John Barrow, matematico e cosmologo di Cambridge autore di molti successi editoriali, ospite al Festival della Scienza di Genova, dedicato quest'anno alla 'Immaginazione'. Al di fuori del nostro Universo visibile potrebbero esistere infiniti 'mondi' diversi dal nostro. 


''Il successo delle idee di Einstein ha aperto la strada alla possibilita' di immaginare Universi 'diversi' - ha spiegato Barrow - e negli ultimi anni si e' sviluppata la teoria del Multiverso. E' la teoria secondo la quale se l'Universo fosse realmente infinito e se riuscissimo a guardare piu' lontano di quanto riusciamo a fare oggi, a guardare quindi oltre l'universo visibile, potremmo scoprire l'esistenza di leggi fisiche diverse''. L'universo conosciuto e' infatti una regione di spazio governata in ogni luogo dalle stesse leggi valide, ovunque e sempre, allo stesso modo. Tuttavia partendo dalla definizione di spazio-tempo proposta da Albert Einstein, cosmologi e matematici hanno trovato gli strumenti logici e matematici per immaginare l'esistenza di possibili 'nuovi' universi al di la' del nostro. Alla 'caccia' di questi nuovi 'mondi' bizzarri, il cosmologo britannico ha dedicato un gran numero di studi e pubblicazioni. La teoria del Multiverso ha inoltre portato alla nascita di un nuovo immaginario fantasy e letterario, basato sui tanti lavori scientifici pubblicati negli ultimi anni, A differenza dell'immaginazione degli scrittori, ha osservato Barrow, ''l'immaginazione di astronomi e matematici e' racchiusa in stretti vincoli. Ogni universo immaginato deve infatti essere coerente con i modelli fisici e matematici''. 

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...