LAGO DI GARDA: AVVISTATE DUE CREATURE ACQUATICHE 7 MT DI LUNGHEZZA!

Come riportato dal quotidiano BresciaToday e da altri quotidiani italiani, in questi giorni c’è stato un doppio avvistamento per Bennie, il misterioso mostro del lago di Garda
. Il robottino Rov del gruppo Deep Explorers di Toscolano Maderno, ne avrebbe avvistato non uno, ma ben due.



“Il mostro del Garda si è trovato la fidanzata?”. Nel fermo immagine catturato dal sonar infatti le gigantesche figure questa volta sono due. L’anomalia si sarebbe registrata a largo di Manerba.


La foto alquanto sfocata del fantomatico Bennie, documentata da Toscolano-Maderno

Stando ai primi calcoli dovrebbero entrambi misurare circa 7 metri: uno più grande, e uno più piccolo. Maschio e femmina? Le ipotesi si sprecano, ovviamente. Mostro degli abissi a parte, non è da escludere che si tratti di storioni, o di qualche altro pesce gigante. Il lago è davvero un abisso, nelle profondità può nascondere di tutto. E sui sociali è già accesa la discussione.

Un nuovo capitolo intanto per l’epopea di Bennie, il mostro del Lago di Garda così ribattezzato in onore di Benaco, il secondo nome del lago, e strizzando l’occhio a Nessie, il celeberrimo mostro di Lochness. Negli anni se ne sono viste davvero di tutte: i primi avvistamenti, nel 2012.



Le apparizioni televisive degli esperti, nei mesi a seguire, anche sulla trasmissione Mistero su Italia Uno. Poi il subacqueo emiliano che si trovò faccia a faccia con il serpentone, due ragazzi di Moniga che se lo videro passare sotto la barca, e lo raccontarono in diretta alla tv tedesca. Infine, lo scorso agosto, il siluro di 80 chili.

Redazione SdC

IL VIDEO SI RIFERISCE AD UN ALTRO AVVISTAMENTO RISALENTE AL 2008

Nessun commento:

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...