Teoremi e riflessioni sul sistema Nibiru in avvicinamento...



I media mainstream e le istituzioni scientifiche starebbero lavorando duramente per evitare che il pubblico possa vedere il “grande quadro della situazione”
tutto in una volta, stanno quindi costantemente sopprimendo dati scientifici preziosi e le prove per dimostrare l’esistenza di un sistema interstellare in orbita verso il nostro sistema solare.

Gli scienziati militari e la NASA hanno già provveduto a calcolare l’allineamento successivo di Planet X, che con i suoi effetti gravitazionali, sta provocando una serie di forti terremoti su scala globale, smuovendo la Ring of Fire, ovvero l’anello di fuoco e spostando cosi le placche tettoniche.

Diversi astronomi professionisti sono usciti dall'ombra per esprimere le loro preoccupazioni per quanto riguarda Nibiru e dei suoi potenziali effetti. Si può solo speculare sul motivo per cui, ora, dopo tutti questi anni, i membri prolifici della comunità scientifica hanno scelto di divulgare informazioni "altamente riservate" e a grande rischio per la loro sicurezza, e così facendo anche per i loro cari messi in una posizione pericolosa.

“Le cose non faranno che peggiorare d'ora in poi” – secondo la dottoressa Brassard, ex dipendente della NASA - “perchè sta arrivando un secondo Solecon i suoi sette pianeti orbitanti.

Chiamatelo con il nome che volete (Planet X, Nibiru, Hercólobus, Assenzio), è certo che è stato previsto il suo arrivo. Il secondo Sole è un decimo della dimensione del nostro Sole, ma uno dei pianeti che porta con sè in orbita è quattro volte più grande di Giove (Blu Kachina previsto dagli indiani Hopi). Le scie chimiche (chemtrails) spruzzate da aerei commerciali e militari, le cui sostanze chimiche ci stanno avvelenando ogni giorno, è un disperato tentativo di coprire questo 'secondo sistema solare' che causerà (e già lo sta facendo) grossi problemi al nostro pianeta“.

A seguire le dichiarazioni del Dr. Ronald Shimschuck, un ex impiegato della NASA, con doppio dottorato in Ingegneria Aeronautica e Scienze Astronomiche:

“Devo ancora lottare con tale decisione ogni giorno. E, ad essere sinceri, non sono in alcun modo certo di parlare al pubblico, non vi è alcun beneficio. Si può, non si può. Come scienziato, ho trascorso gran parte della mia vita nella ricerca di risposte semplici a domande difficili. Per lungo tempo ho aiutato a nascondere una verità che potrebbe costare milioni o miliardi di vite. Come molti dei miei colleghi, ho temuto per la mia vita, per quella della mia amata Darlene, Dio l'abbia in gloria, è scomparsa un anno fa. Ora non ho parenti in vita. E la mia coscienza non poteva sopportare a lungo il peso della colpa. Dovevo renderla pubblica, per l'umanità.

Cinque, dieci, trenta anni fa, i governi del mondo avevano una “rete di sicurezza”, la convinzione che potevano nascondere la verità quasi all'infinito. Beh, ora che il tempo è trascorso, e anche se odio ammetterlo, credo che si rendono conto che la verità circa l'intruso non può essere nascosta ancora a lungo.

So per certo che una delle ragioni è di impedire, oscurare e ritardare la visibilità del sistema Nibiru. Questo lo so perché ho visto della documentazione sulla cosa. Stanno spruzzando adesso - lo hanno fatto per anni - perché le scie chimiche agiscono per creare una barriera per limitare la visibilità. C'è una degradazione marginale nel corso del tempo, ma il composto persiste nell'atmosfera e continua a 'rigenerarsi'.

Purtroppo, al momento, tutto quello che riguarda Nibiru-Planet X – è un segreto ben custodito e “proibito” per il resto dell’umanità, che è caduto nel buio e nell’ignoranza creata dal sistema di Potere, che continua ad applicare il programma di manipolazione sociale, facendo rimanere questa Umanità, ancorata al medioevo. Ma ora il Tempo è scaduto.

Cos'è il Sistema Nibiru?

Si tratta di un termine generico per quello che io e altri ci riferiamo al “Sistema Nibiru”, in sostanza è un sistema solare indipendente che si interseca con il nostro. Al suo cuore una stella nana bruna di circa un ottavo delle dimensioni del nostro sole. La nana bruna ha in orbita sette pianeti o lune. La preoccupazione più grande è il passaggio del terzo pianeta di questo sistema che ha diverse volte la massa della terra con un nucleo di nichel-ferro. Si trova adesso ad una distanza di 27.886.742 miglia, che equivale ad un terzo della distanza della Terra dal Sole.

Il peggiore e migliore scenario?

Peggiore: Estinzione. Niente sul pianeta sopravviverà. Nemmeno un batterio. Migliore: Spostamento dei Poli accompagnati da innalzamento del livello dei mari, eruzioni vulcaniche, tsunami che invadono per centinaia di miglia l'entroterra. Terremoti di magnitudo 10 lungo le linee di faglia e da sei a otto di magnitudo in molte altre aree.

Quando accadrà?

Le opinioni divergono. Alcuni colleghi ed io siamo d'accordo che gli eventi si svolgeranno tra settembre e dicembre del 2016.”

Considerazioni

Ciò potrebbe spiegare il motivo per cui secondo una profezia di Gustavo Rolsi verificherà un'invasione spropositata di migranti in Italia nei prossimi anni: probabilmente per arrivare in Svizzera e provare a salvarsi. Perchè la Svizzera è il paese con più bunker sotterranei al mondo, anche se attualmente vengono utilizzati i bunker collettivi per ospitare, o meglio, ammassare orde di migranti provenienti dalle zone dell'Africa e del Medio Oriente devastate e saccheggiate dall'Occidente.

Negli Stati Uniti i campi FEMA sono già pronti, insieme a montagne di bare. Ovviamente i ricchi avrebbero un posto sicuro nelle basi sotterranee segrete sparse nel mondo, nel caso arrivasse l'Apocalisse.

Il Nuovo Ordine Mondiale tanto blasonato si potrebbe riferire a questo evento e la Terra se non è già piatta, potrebbe diventarlo tra non molto.

In recenti pellicole hollywoodiane possiamo notare scenari catastrofici molto simili.

Se poi si tratta solo di finzione, bufale e falso allarmismo, tanto meglio per noi, intanto ogni giorno continuiamo ad assistere nel mondo afenomeni climatici sempre più estremi.

N.B. La ricostruzione degli eventi all'interno del presente articolo si basa in parte su notizie divulgate dai media ufficiali, pertanto alcuni particolari vanno ulteriormente indagati e presi con il beneficio del dubbio. Il contenuto di questo scritto esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta la linea editoriale di ECplanet, che rimane autonoma e indipendente. I commenti vanno spediti alle fonti citate.

tratto da: segnidalcielo.it - Tratto da: sadefenza.blogspot.ch / Fonte:freeondarevolution.blogspot.co.uk

Nessun commento:

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...