ALLARME SHOCK NASA: "Asteroidi in arrivo sulla terra, non possiamo difenderci"

La Nasa lancia l'allarme: "Asteroidi in arrivo sulla terra, non possiamo difenderci" Non è una bufala.
È niente meno che la Nasa a dare l'allarme, ritenendo loro dovere informare la popolazione mondiale del pericolo mortale che grava sopra le nostre teste, all'arrivo di un ipotetico asteroide sulla nostra superficie terrestre. Se pensiamo che ogni sera scopriamo l'arrivo di cinque nuovi asteroide e che siamo riusciti a mappare solo il 60% degli asteroidi che si avvicinano al nostro pianeta ogni 200 anni, il pericolo è concreto. Secondo il ricercatore della Nasa, Joseph Nuth, come riporta la rivista Focus, noi possederemmo anche la tecnologia sufficiente per evitare la tragedia, peccato che sia inutilizzabile: l'unica soluzione possibile sarebbe individuare il punto di schianto ed evacuarlo, e considerando che possiamo individuarne l'arrivo circa 22 mesi prima del passaggio vicino alla Terra, potremo salvare solo una parte della popolazione, non tutta. Per deviare un asteroide la soluzione ottimale sarebbe quella di lanciare un'astronave capace di rintracciare la meteora in corsa e catturarla o almeno provare a disintegrala, infattibile in quanto, per ora, il tempo stimato per lanciare un veicolo nello spazio è di cinque anni.

1 commento:

verbano ha detto...

E quando sarebbe prevista questa bufala?