Marte, come la Terra, possedeva un proprio campo magnetico, scomparso quattro miliardi di anni fa.

Ciò avrebbe causato la graduale e inarrestabile fuga dell’atmosfera del pianeta, processo che nel giro di 500 milioni di anni ha trasformato un Marte caldo e umido nel luogo freddo e inospitale che conosciamo oggi.


Ma ora, con uno scenario decisamente fantascientifico, ci sono studi seri su come poter terra formare Marte. Cioè riportare un’atmosfera in maniera tale che l’acqua possa ricominciare a scorrere sulla superficie rendendolo così un mondo abitabile...

Nessun commento: