Il codice 23-9: il giorno dell’Apocalisse!!!

Sembra che Hollywood abbia nascosto nei propri film un codice che richiama alla mente il fatidico giorno 23 Settembre. Sono moltissime le opere che riportano scene in cui compare il numero 23-9 e sono tutti film apocalittici
.Il Codice 239 è presente in moltissimi film e video musicali

Vediamo i più famosi insieme:

Nel 1998 il film Deep Impact narra l’impatto di un asteroide con la terra; nelle caverne sotterranee si vede il numero 9-23. Ancora più significante è la trama del film se si pensa che la teoria di Nibiru prevede appunto un massiccio bombardamento cometario a causa dello sciame di detriti che segue la nana bruna.

La pellicola del 2015 “San Andreas” riguardante il terremoto Big One mostra una scena nell’ufficio del personaggio del professore dove i numeri 9,2 e 3 sono ben visibili sopra lo schermo.

Nel film del 2012 Red Dawn, dove la Corea del Nord invade gli Stati Uniti (vi sembra famigliare come trama?), il quarterback di una squadra di Football Americano grida “22 22” ai suoi compagni prima che le luci dello stadio si spengano a causa di un ordigno nucleare lanciato dai Coreani nell’atmosfera. Il giorno dopo, 23 settembre, si scatena la terza guerra mondiale.

Ancora, Jim Carrey dirige un intero film il cui titolo è: The Number 23.

La lista completa include pellicole come Volcano e Castaway e i classici come Ghostbusters e Little Shop of Horrors.Nel film Tomorrowland dopo la spiegazione di Clooney si vede un timer che segna il tempo prima della fine del mondo. Il numero 9 23 appare immediatamente.
Quasi tutte le trame dei film hanno in comune il pericolo per la razza umana

Ciò che rende ancora più affascinante queste citazioni è che la maggir parte dei film interessati trattino di disastri naturali, eventi apocalittici e minacce per l’esistenza stessa dell’umanità.
“Penso che questa lista di opere faccia capire che gli Illuminati, o un Elite facente parte del Nuovo Ordine Mondiale, abbiano pianificato qualcosa per quella data o per i giorni prossimi ad essa” spiega uno dei più famosi cospirazionisti statunitensi.

Anche altre forme d’arte fanno espliciti richiami a questo “codice”: per esempio nella canzone di Rihanna Bitch Better Have My Money la cantante balla di fronte ad una macchina la cui targa è il numero 239.

Ecco un video in inglese che riassume il codice (molto ad effetto, evitatelo se siete suggestionabili).



stampa la pagina

Nessun commento:

Post più popolari