Come Verificare La Presenza Di Energia Negativa a Casa Con Un Bicchiere d’Acqua

Succede a tutti di tornare a casa e sentire qualcosa nell’aria, come una pressione negativa che non riusciamo a descrivere o decifrare. Secondo alcune persone, anche le piante possono marcire da un momento all’altro, senza motivo apparente. Tutte queste sensazioni potrebbero essere causate dalla presenza di energia negativa.


L’essere umano è energia pura, ed è capace di attrarre ciò che desidera. Esistono tuttavia energie esterne che, senza volerlo, si attaccano a noi e ci seguono, anche nei luoghi che frequentiamo spesso, come la casa.

Casa nostra ha la capacità di assorbire le energie, anche quelle negative. Queste cattive vibrazioni possono essere provocate da terze persone: invidia, odio e rancore sono le cause principali di queste energie.

L’invidia è una energia negativa molto potente, semplice ma difficile da gestire e può invadere anche i cuori più puri. E’ causata dal fervente desiderio di avere un qualcosa di materiale, spirituale, intellettuale che appartiene ad un’altra persona.


Un semplice metodo per verificare la presenza di energie negative a casa consisterebbe nel lasciare un bicchiere d’acqua nel salone di casa. Secondo chi ci crede, se il giorno dopo l’acqua presenta delle bollicine vuol dire che è presente energie negativa. Se, al contrario, non ha alcuna bollicina, a casa prevale l’energia positiva.

Fonte: rimedio-naturale.it

Nessun commento:

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...