UN AUMENTO MASSICCIO DELL’INTENSITA’ DI IRRAGGIAMENTO DELL’ENRGIA COSMICA STA STIMOLANDO L’UMANITA’ AFFINCHE’ APRA GLI OCCHI SU UN PIU’ ALTO PROPOSITO SPIRITUALE.

Tutta l’esistenza è ricolma di un’energia reattiva, viva, intelligente, vibrante, flessibile e telepatica e , poiché voi siete una parte di tutto ciò che esiste, anche voi siete impregnati delle sue qualità. Viaggiando nelle profondità dello spazio, il sistema solare attraversa un campo di radiazione cosmica ad alta energia, colmo di una rete apparentemente infinita di modelli di coscienza . Questo fa sì che un’intensa pioggia di energia impetuosa colpisca continuamente la terra, generando un’immensa quantità di particelle atomiche che penetrano nelle cellule e negli atomi di ogni cosa, fornendo una sorta di elettricità celeste colma dell’energia della forza vitale. La fontanella, la zona morbida che si trova sulla sommità del capo dei neonati, era chiamata dagli antichi saggi ” la porta che conduceva al paradiso”, perché era riconosciuta come l’ingresso nei gangli cerebrali del flusso di energia cosmica e di intelligenza spirituale. La radiazione cosmica carica il sistema nervoso centrale con l’energia della forza vitale, funzionando come un’estensione invisibile del sistema nervoso collegata alla vastità del cosmo. In questi tempi di cambiamento, un aumento massiccio dell’intensità di irraggiamento dell’energia cosmica sta stimolando l’umanità affinchè apra gli occhi su un piu’ alto proposito spirituale e percepisca una prospettiva piu’ trascendente dell’esistenza. Popoli provenienti da culture diverse hanno da tempo scoperto la presenza di queste misteriose energie cosmiche, usando differenti nomi per definirle: campo unificato, qi o chi, prana, energia orgonica, etere, forza del drago, forza vitale e radiazione cosmica, riferendosi sempre allo stesso mistero. A prescindere da come la si chiami, durante la vostra vita voi utilizzate questa enrgia come un’illimitata forza di potere per proiettare il vostro sé nell’esistenza. All’interno del vostro mondo. Il potere di creare si trova in tutte la forme di coscienza, e le coscienze esistono in uno stato di cooperazione suprema che attraversa tutta l’esistenza. La coscienza è esistenza e l’amore è la fonte primaria di approvvigionamento : la vibrazione della pulsante energia cosmica che alimenta ogni aspetto dell’esistenza. Questo grandioso campo di energia è continuamente stimolato e influenzato dalle attività degli intensi fenomeni celesti che permeano le estensioni di tempo e spazio. In base alle vostre credenze, le spettacolari manifestazioni delle implosioni e delle esplosioni di gas e materia cosmica appaiono come avvenimenti casuali che mostrano un unico universo in costante collisione con se steso. In realtà ciò accade molto raramente . Voi non avete ancora osato credere all’esistenza di un profondo ordine che è la base di tutto ciò che esiste: un’intelligenza Cosmica collettiva in evoluzione che muove, pianifica e progetta l’esistenza con devozione e consapevolezza. In verità ogni forma di coscienza ha il potere intrinseco di pianificare e creare le esperienze e, da una prospettiva piu’ ampia, questo immenso network, interconnesso di coscienza cosmica è la chiave principale del “gioco” della vita. I corpi celesti possono esprimere diversi ruoli, ma essenzialmente sono dei centri di comunicazione della forza vitale, connessi a un’intricata e meravigliosa rete di collegamenti telepatici. I canali di questa rete sono utilizzati da molti esseri intelligenti come strumenti per inviare, tramite modulazioni di frequenza, trasmissioni specifiche da un posto all’altro. Ogni lampo di luce, supernova o eruzione solare, ogni azione – imponente o minuscola- è di fondamentale importanza per lo sviluppo di tutte le parti di questo network cosmico, attivato in una o in un’altra realtà mediante la volontà. Nel cosmo, la terra è situata vicino al bordo esterno delle spirali della via lattea, a molte migliaia di anni luce dal mistico centro galattico. Secondo i vostri calcoli, i uno dei vostri anni luce percorre circa diecimila miliardi di chilometri, pertanto siete collocati a un’imponente distanza fisica dalla fonte primaria di luce ed energia. Ciò nonostante, sebbene sembri che sulla mappa galattica del cielo viviate in un angolo remoto, ogni parte dell’esistenza è collegata e intrinsecamente connessa grazie a questa potente, pulsante, viva, amorevole e creativa energia, avete il dovere e la responsabilità di gestire questa abbondanza di vitalità; poco importa in quale campo di realtà risediate.

Nessun commento: