SCIENZIATI TROVANO UN’ORBITA INSOLITA NEL SISTEMA SOLARE

orbita insolitaAstronomi statunitensi hanno scoperto l’orbita insolita dell’oggetto più distante del sistema solare che si trova tre voltano più lontano dal Sole se paragonato con Plutone.
L’orbita sembra essere stata modificata dall’impatto con pianeti sconosciuti o altri corpi celesti vicini. Il nuovo pianeta nano, chiamato ‘V774104‘, è stato scoperto nell’ottobre del 2015. Ha un diametro tra 500 e 1000 Km. Gli scienziati informano che per determinare con precisione la sua orbita sarà necessario almeno un anno. Allo stato attuale, V774104 si trova a circa 15 milioni di chilometri dal nostro Sole, secondo quanto riportato dalla rivista ‘New Scientist‘. L’orbita insolita “Non sappiamo praticamente nulla sua sua orbita”, ha dichiarato Scott Sheppard dell’Instituto Carnegie di Washington, Stati Uniti, leader del team che ha fatto la scoperta. “Solo sappiamo che si tratta dell’oggetto più distante fino ad ora conosciuto”, ha aggiunto lo scienziato. Sheppard ha annunciato la scoperta ieri, 10 novembre, in occasione della riunione di Divisione di Scienza Planetaria della Società Astronomica Americana, celebrata nel National Harbor, nel Maryland. Solo altri due oggetti sono considerati membri di questo club “esclusivo”: Sedna, scoperto nel 2003 e e VP113, scoperto nel 2012. Il resto della nube di Oort, che si pensa essere un archivio di comete a lungo termine, si estende di centinaia o migliaia di chilometri più lontano da questi oggetti.

http://mysterynews.org/2015/11/11/orbita-sistema-solare/

Nessun commento:

SEGUITECI SU FACEBOOK!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...