10 possibili (tragiche) Profezie sul futuro dell’umanità, secondo Elon Musk

di Gloria Esposito

Eccentrico, geniale e gran comunicatore, il multimiliardario Elon Musk è famoso anche per aver reso pubbliche alcune sue personali previsioni sul futuro dell’umanità.
Elon Musk è un imprenditore fuori dal comune: ha un carisma unico e da molti è considerato il nuovo Steve Jobs. Sudafricano naturalizzato statunitense, a 46 anni, Elon Musk vanta una serie di successi mondiali senza precedenti: ha creato PayPal, Space X e Tesla, solo per citare alcune delle aziende innovative che ha fondato e che hanno rivoluzionato la nostra quotidianità, immergendoci in un futuro molto più presente di quanto avessimo mai immaginato.

Musk è famoso – oltre che per le brillanti innovazioni che l’hanno reso nel tempo uno dei più influenti multimilionari del pianeta – anche per aver reso pubbliche delle previsioni, da alcuni giudicate anche azzardate, sul futuro dell’umanità.

Le sue previsioni vanno dalla conquista di Marte da parte dell’uomo e successiva colonizzazione, a un prossimo futuro in cui le macchine saranno completamente autonome; i trasporti, inoltre, saranno alimentati solo a energia elettrica e l’intelligenza artificiale sarà un pericolo concreto per la sopravvivenza della razza umana. Ma vediamo a grandi linee cosa ci aspetta nel futuro secondo Elon Musk:
Libri e varie...

1. I trasporti saranno alimentati a energia elettrica

“Gli aerei, le navi e ogni altra forma di trasporto saranno completamente elettrici. Non c’è dubbio” ha dichiarato Musk durante un’intervista tre anni fa.

2. Nel 2027, più della metà dei veicoli saranno elettrici

Fra un decennio al massimo, la maggior parte dei veicoli in USA utilizzeranno l’elettricità come fonte energetica.

3. Marte: l’uomo ci andrà entro il 2025

Uno degli obiettivi di Space X, una delle sue aziende, è proprio quello di portare l’uomo su Marte e di rendere questo un pianeta abitabile. Musk a proposito del suo progetto ha spiegato: “Ci sono stati solo circa una mezza dozzina di eventi veramente importanti nei quattro miliardi di anni di storia della vita sulla Terra: vita monocellulare, vita pluricellulare, differenziazione in piante e animali, spostamento degli animali dall’acqua alla terraferma, e l’avvento dei mammiferi e della coscienza. Il prossimo grande momento sarà quando la vita diventerà multi-planetaria, un’avventura senza precedenti che aumenterà notevolmente la ricchezza e la diversità della nostra coscienza collettiva“.

4. Nel 2037 le auto saranno autonome e non avranno più neanche il volante

Musk ritiene che le auto saranno completamente autonome in 20 anni e che i volanti presto saranno obsoleti. “Penso che tutte le auto diventeranno completamente autonome a lungo termine. Penso che sarà abbastanza inusuale vedere le auto che non hanno piena autonomia (…) Sarà come possedere un cavallo. Lo possiedi solo per ragioni sentimentali”.

5. Con le auto a guida autonoma, milioni di posti di lavoro saranno a rischio

Le automobili a guida autonoma provocheranno perdite di occupazione nel mercato del lavoro, ha spiegato Musk, durante il World Government Summit a Dubai.

6. L’automazione renderà più probabile l’adozione del reddito minimo

“Considerata una sempre crescente automazione, esiste una buona probabilità di arrivare al reddito minimo universale, o a qualcosa di simile”, ha detto Musk alla CNBC, come misura “sociale” che mitighi e compensi la crescente penuria di posti di lavoro nel futuro.

7. Nel 2024 l’Intelligenza Artificiale sarà una minaccia per l’umanità

In un’intervista rilasciata durante l’AeroAstro Centennial Symposium, Musk ha asserito: “Penso che dovremmo essere molto attenti all’intelligenza artificiale. Se dovessi indovinare quale sia la nostra più grande minaccia per la nostra esistenza, direi questa. Dobbiamo stare molto attenti: sono più incline a pensare che ci debba essere una supervisione regolamentare, forse a livello nazionale e internazionale, giusto per assicurarci che non facciamo qualcosa di molto sciocco”.

8. I tunnel saranno fondamentali per i trasporti

Con la società Boring Company e la tecnologia hyperloop, Musk intende costruire una rete sotterranea di tunnel a Los Angeles, dove si muoveranno le automobili su piattaforme elettriche raggiungendo velocità di 250 Km/h.

9. Per sopravvivere gli esseri umani dovranno diventare in parte dei robot

“Col tempo, penso che probabilmente ci sarà una più stretta combinazione tra intelligenza biologica e intelligenza digitale. Dipenderà molto dalla larghezza della banda, la velocità di connessione tra il cervello e la versione digitale di noi stessi, in particolare a proposito delle azioni”, ha detto Musk.

10. I robot killer saranno un pericolo concreto

In una lettera all’ONU dell’Agosto scorso, Musk insieme ad altri 115 esperti mondiali di intelligenza artificiale, ha chiesto che venga impedito lo sviluppo dei sistemi letali autonomi, i robot killer o armi autonome.

“Invitiamo (…) a sforzarsi di trovare modi per prevenire una corsa agli armamenti autonomi, per proteggere i civili dagli abusi e per evitare gli effetti destabilizzanti di queste tecnologie“. Come si può leggere dalla lettera, “Le armi letali autonome minacciano di essere la terza rivoluzione in campo militare. Una volta sviluppate, permetteranno ai conflitti armati di essere combattuti su una scala più grande che mai, e su scale temporali più veloci di quanto gli umani possano comprendere: sono armi che despoti e terroristi potrebbero rivolgere contro popoli innocenti, oltre che armi che gli hacker potrebbero riprogrammare per comportarsi in modi indesiderabili. Non abbiamo molto tempo per agire: una volta aperto il vaso di Pandora, sarà difficile richiuderlo”.

Nell’appello, inoltre, si è chiesto che tali tecnologie siano aggiunte alla lista delle armi proibite dell’Onu, alla stregua di altri tipi di armi, altrettanto letali.

Dulcis in fundo: tutto questo avverrà solo se nel frattempo – come detto da Elon Musk- non sarà scoppiata una guerra mondiale a causa della stessa Intelligenza Artificiale.

Articolo di Gloria Esposito

Fonte: http://www.ninjamarketing.it/2018/03/03/elon-musk-10-profezie-futuro/
stampa la pagina

Nessun commento:

Post più popolari