Fukushima ha trasformato il Pacifico in un Cimitero,ma nessuno ve lo dice


Il 98% dei fondali della California è cosparso di creature marine morte.


I media non lo hanno ancora diffuso, ma quanto sta accadendo nell’oceano californiano è sconvolgente.
La notizia è stata lanciata da National Geographic: fino a Marzo 2012 solo l’1% dei fondali del suddetto oceano era composto da creature defunte. Da Luglio di quest’anno si parla invece del 98%. E’ come se l’intera area si fosse trasformata in una sorta di cimitero marino, brulicante di cadaveri in decomposizione.

SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

Lo studio, pubblicato sulla rivista Proceedings of National Academy of Sciences, non ha ancora dimostrato alcuna correlazione con Fukushima , ma non è difficile immaginare uno stretto legame tra i due avvenimenti, anche perchè negli ultimi 24anni non si era mai verificato nulla del genere.


La zona analizzata è la stazione M, che si trova a 145 miglia al largo tra le città californiane di Santa Barbara e Monterey





Sembra che i governi e i media vogliano che noi tutti dimentichiamo Fukushima ed il catastrofico danno ambientale che ha procurato al nostro pianeta. Ma non potranno coprire la verità per sempre: la vita umana è strettamente legata alla salute degli oceanied in particolar modo all’ossigeno che la vita marina crea e rilascia nella nostra atmosfera.


A San Francisco, 1000 persone hanno allineato i loro corpi per scrivere sulla spiaggia “ FUKUSHIMA IS HERE ” ed essere fotografati dal cielo







SEGUICI SENZA CENSURE SU TELEGRAM

15 commenti:

Remo Romeri ha detto...

La fine dell' Umanita'! e' dietro l' angolo..! 20..30 anni..?

Unknown ha detto...

AIUTOOOO

luigi scafa ha detto...

Quando la scrittura dice che il mondo è gestito da satana bisogna crederci, un buon albero lo riconosci dai suoi frutti

Unknown ha detto...

I "governi" ...cosa governano? Le loro tasche...mentre piu mantengono alla gente nell'ignoranza...Meglio per loro

Unknown ha detto...

I "governi" ...cosa governano? Le loro tasche...mentre piu mantengono alla gente nell'ignoranza...Meglio per loro

Unknown ha detto...

È probabile 💀💀

MudaduM ha detto...

Però anche gli americani e tante altre nazionalità, lucrano e procurano danni ambientali con le centrali nucleari. Quando dovranno dismetterle, perché non sono indistruttibili e sono sottoposte ad un naturale logorio che procurano tanti problemi per le manutenzioni ordinarie e straordinarie, ci sarà una crisi globale che farà risaltare positivamente la nostra scelta anti nucleare.

Unknown ha detto...

E le scie chimiche di cui veniamo irrorato praticamente tutti i giorni?vogliono comandare il tempo a modo loro. ..e c'è ancora chi crede che gli elefanti volano. ..meravigliamoci poi se tanta gente muore di cancro 😠😠😠😠

Gianandrea Ghirri ha detto...

La ragione è più terrorizzante, se è vero. La radiazione diffusa non stermina tutti in poco tempo (vedi Chernobyl). L'anossia (mancanza di ossigeno) sì.
Se è così, anche perchè non siamo voluti passare al nucleare, siamo del gatto.

Gianandrea Ghirri ha detto...

guarda
https://science.sciencemag.org/content/345/6197/665.full

michele ha detto...

ormai è tardi x la terra stiamo in un punto di non ritorno è inutile che adesso vogliono togliere il diesel la plastica ecc il danno è stato fatto putroppo speriamo bene mah non ci credo😂

Unknown ha detto...

mi intristisco,rimango esterrefatto e mi chiedo che senso ha tutto ciò? noi stessi,umani,che andiamo contro noi stessi per un eventuale stile di vita migliore..il quale ,però, ci estingue uccidendoci e sterminando la natura.Triste.

Quetzal55 ha detto...

Veramente sconvolgente, ed ancora di più il fatto che sempre più persone ogliono al Governo dei leader che favoriscono i disastri ambientali, vedi Bolsonaro, Trump, Salvini ecc ecc.

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

Certo che vogliono che ci si dimentichi di Fukushima perché non vogliono che ci ricordiamo quanto dureranno e per quanto tempo ancora subiremo gli effetti di quella catastrofe e delle radiazioni che si sono sparse nell'ambiente.

Unknown ha detto...

E Vero ,IL Mondo bisogna crederci Quellón che dice la scrittura , IL tempo ormai e finito .

Post più popolari