Rituali satanici dell’élite, tra orgie e sacrifici umani

“La venerazione ritualistica di Baal, in breve, era così: gli adulti si riunivano intorno all’altare di Baal. Gli infanti sarebbero poi stati arsi vivi come offerta sacrificale alla deità. Nel mezzo di urla terrificanti e nel fetore di carne umana carbonizzata, donne e uomini insieme, si davano a orge bisessuali. Il rituale di convenienza si credeva atto a produrre prosperità economica, spingendo Baal/Moloch a portare pioggia per la fertilità di madre terra.” – Matt Barber


Il club, segreto, per soli uomini, fondato nel 1872, ha storicamente sostenuto alcuni degli uomini piu’ potenti del mondo, tra cui: David Rockefeller, Henry Kissinger, George W. Bush, Bill Clinton, Ronald Reagan, Richard Nixon, Rupert Murdoch, Donald Rumsfeld, Karl Rove e Dick Cheney.


Il Bohemian Grove (grove= boschetto) è un’area di campeggio di 2700 acri , che si trova a Monte Rio in California, nella 20601 Bohemian Avenue ed appartiene ad un club privato di soli uomini con sede a San Francisco. Il club è noto come Bohemian Club. Ogni anno a metà luglio ospita 3 week end di accampamento di alcuni dei piu’ potenti uomini del mondo.

Chi appartiene a questo club di soli uomini, sono artisti, leader di spicco nel business, funzionari governativi (inclusi molti ex presidenti USA) , grandi dirigenti dei media e altri uomini potenti.

Il Grove è particolarmente famoso per il meeting sulla progettazione del Manhattan Project, che ebbe luogo nel settembre 1942 e che successivamente porto’ alla bomba atomica.


Tra coloro che parteciparono a questo meeting, a parte Ernest Lawrence e dei funzionari militari, ci furono anche il Presidente di Harvard e i rappresentanti della Standard Oil e della General Electric.

Il Bohemian Club organizza dal 1899 un elitario campo estivo di due settimane a cui partecipano anche migliaia di invitati, prevalentemente personaggi rilevanti del mondo politico ed economico. In questi incontri si partecipa a rituali pagani, a conferenze e a spettacoli di intrattenimento di vario genere. Il primo sabato del campo estivo si compie il tradizionale rito del “Cremation of Care” (traducibile con “cremazione dell’affanno”) chiaramente di origine occulta: una processione funebre a lume di torcia con uomini vestiti di rosso e con legni appuntiti addosso che concludono il rito con l’apertura di una bara contenente uno scheletro nero di legno vestito da donna, rappresentante appunto il “Care”.


Tra i manufatti presenti nel Bohemian Grove il più rilevante è un enorme gufo stilizzato alto circa 15 metri attorno al quale si svolgono tutti i riti. Il gufo, chiamato Moloch, è anche presente nel logo del Bohemian Club e su altri edifici presenti nel bosco. Moloch è una antica divinità pagana a cui era dedicato un culto che prevedeva anche sacrifici umani. Bambini, i quali dopo essere stati sgozzati erano bruciati in un fuoco tenuto costantemente acceso in suo onore.

Moloch (Molech, Molekh, Molok, Mal’akh o Melqart in ebraico מלך mlk) è sia il nome di un dio, sia il nome di un particolare tipo di sacrificio storicamente associato al fuoco. Moloch è stato storicamente associato con culture di tutto il Medio Oriente, tra cui gli Ebrei, gli Egizi, i Cananei, i Fenici e culture correlate nell’Africa settentrionale e nel Vicino Oriente.

I diritti umani sono controproducenti per i loro obiettivi e costoro considerano chiunque non sia nei loro cerchi sociali politici, un fatto prettamente collaterale. Infatti, “danno collaterale”, è anche come sdoganano tra loro le atrocità sui diritti umani che commettono.

Il loro programma è contro la verità, l’onestà, la giustizia per tutti, la compassione, la responsabilità sociale, i diritti umani, leggi di diritto.

Per poter raggiungere i loro obiettivi, corrompono società in tutto il globo, distruggono l’unità familiare, l’orgoglio nazionale, il sistema educativo che abbia un cuore comune, promuovono la promiscuità sessuale, la deviazione, la pedofilia, l’aborto, una cultura di droghe.

Assolvono e corrompono leader politici, mettendo in piedi guerre ibride e rivoluzioni colorate in tutti i paesi che non si allineano. Minano e discreditano i valori, la morale e gli insegnamenti di tutte le religioni, dove è possibile trasformare credenti in fanatici assassini intolleranti che vanno in missioni genocide.





FONTI:
thelivingspirits.net
veteranstoday.com

via Project Phoenix
stampa la pagina

Nessun commento:

Post più popolari