Incidente ferroviario Torino-Ivrea e' stato un evento rituale?

24-05-2018 - Purtroppo la realta' della Matrix che noi percepiamo non e' quella vera. Tutti gli eventi che si verificano sono manipolati ed intrisi di riferimenti simbolici ben precisi che si ricompongono come un puzzle andando a creare una realta' parallela ben definita.


Il giorno 23-05-2018 deraglia un treno regionale sulla tratta Torino-Ivrea pochi minuti dopo le 23, 2 morti 23 feriti il bilancio,coinvolto nell'incidente un tir con targa HTR 666,ed un pulmino con la dicitura sulla scocca dell'auto  GI & GI.


Interpretazione simbolica esoterica dell'accaduto...

1) Torino e' una delle citta' governate dal Movimento 5 Stelle

2) Ivrea e' il luogo dove Casaleggio,il fondatore del movimento ha lavorato.

3) Il tir rosso ha la targa 666 che secondo varie interpretazioni esoteriche rappresenta il numero della bestia che governa il mondo.


4) Il colore Rosso è simbolo del sangue e dell’energia vitale sia mentale che fisica. L’uso di questo colore aiuta a combattere le energie passive infondendo una straordinaria forza sia psichica e che motoria.



5) Sul pulmino c'e' la dicitura GI & GI GIGI che potrebbe essere un riferimento a Di Maio leader del m5s.



6) Quindi il treno che deraglia rappresenta il M5S che si scontra con il tir che rappresenta la bestia (la grande finanza) e Luigi di Maio e'  il leader che portera' l'Italia al disastro finanziario(incidente)? O colui che la salvera' dal baratro? Oppure e' stato un evento rituale per la nascita del nuovo governo? A voi le altre considerazioni...


stampa la pagina

Nessun commento:

Post più popolari